Seguici su:


facebook
youtube
instagram

SITO UFFICIALE LUINOVOLLEY

PER INFORMAZIONI: +39 349 438 4317

Logo

PALLAVOLO FEMMINILE


facebook
youtube
instagram

luinovolley@gmail.com

20/10/2019, 01:26



Cumdi-Luino-Volley,-sabato-sera-al-via-il-campionato.-Prima-gara-in-casa-con-tante-novità


 Scatta questo weekend il campionato femminile di Serie C di pallavolo, che anche quest’anno, per il secondo consecutivo della sua storia, vede impegnate le atlete del Luino Volley.



Scatta questo weekend il campionato femminile di Serie C di pallavolo, che anche quest’anno, per il secondo consecutivo della sua storia, vede impegnate le atlete del Luino Volley. Dopo la salvezza conquistata nella passata stagione all’esordio in categoria, l’obiettivo per le ragazze targate Cumdi rimane sempre lo stesso: giocarsela a viso aperto con le formazioni di un livello superiore, ma soprattutto fare punti con le pari grado, in modo da salvarsi il prima possibile e consolidarsi in categoria. L’obiettivo, infatti, è quello di continuare a migliorarsi contando sui propri mezzi, ragionando da squadra vincente, e non aggrapparsi alle speranze di resa degli avversari. 

Sorteggiate nel girone A, le lacustri condivideranno il campo da metà ottobre ai primi di maggio con altre 13 squadre distribuite per tutta la regione, tra cui le vecchie conoscenze di Futura Volley, Villa Cortese, Junior Tromello 2009, Volley Arcobaleno e Gonzaga Milano. 

La prima giornata in programma, delle 26 totali della regular season, è fissata per questo sabato 19 ottobre alle 20.45, che il Luino disputerà in casa, come di consueto tra le mura della palestra delle scuole medie di Germignaga, contro le monzesi del Provictoria. Il settore femminile della società ospite ha completato negli ultimi anni una considerevole scalata, partendo dalla D fino ad arrivare a giocare tre campioni di A2, per poi raggiungere la massima serie proprio lo scorso anno. Le ragazze che fanno parte della squadra iscritta alla serie C sono in realtà delle  giovani under 18, che nel corso del campionato metteranno in prova le proprie qualità e forze in una categoria importante. 

Da parte biancoblu tante le novità di questa stagione oramai ai nastri di partenza, prima fra tutte la rivoluzione in panchina con l’arrivo di coach Vaccaro, 41enne di Cuveglio, ultima stagione alla guida della Seconda Divisione (poi promossa in Prima) e tanti anni di esperienza nei campionati regionali tra serie C e D. Non meno rilevante e sorprendente la decisione di cambio ruolo per Candeliere, che dopo decenni di pallavolo da attaccante è pronta a rimettersi in gioco nell’inedito ruolo di libero (scelta che le costerà il ruolo di capitano, costretta a cedere come da regolamento). Cambiamenti che hanno coinvolto anche la formazione della rosa, che sarà arricchita davanti con l’arrivo dei centrali Moschen e Sandrini, delle schiacciatrici De Gregorio e Brunella e rinforzata in cabina di regia grazie a Roncato in appoggio a Del Miglio. 

È bene sapere che per la corrente stagione sportiva saranno promosse in serie B2 le squadre prime classificate di ognuno dei quattro gironi e le quattro formazioni vincitrici dei playoff, a cui parteciperanno le squadre classificate al secondo e al terzo posto di ciascun raggruppamento. Retrocederanno in serie D, invece, le squadre classificate nelle ultime tre posizioni di ogni girone, mentre le due peggiori quartultime classificate disputeranno i playout per evitare la retrocessione. 

Serie C Lombardia, Girone A: Cinisello - Futura Volley Giovani;Bracco Pro Patria Milano - Duo Volley Gobbo; Timec Insubria Gallarate - Credito Cooperativo Binasco; Villa Cortese - Volley Arosio; Cumdi Luino Volley - Provictoria; Volley Arcobaleno - Volley Legnano; Junior Tromello 2009 - Gonzaga Milano.
18/09/2019, 01:10



Presentazione-delle-squadre-2019-20


 Si è svolta sabato 14 settembre nell’insolita ed accogliente location dell’atelier "Nuova Varese Pellicce" di Cunardo la presentazione di atlete e staff del Luino Volley, per l’apertura ufficiale della stagione 2019/2020.



Si è svolta sabato 14 settembre nell’insolita ed accogliente location dell’atelier "Nuova Varese Pellicce" di Cunardo la presentazione di atlete e staff del Luino Volley, per l’apertura ufficiale della stagione 2019/2020. L’importanza della giornata ha assunto ancora più valore con la toccante testimonianza di Anna, zia del 26enne Andrea Rossi, che ha aggiornato i presenti sull’evoluzione della malattia del nipote, partito lo stesso giorno per Israele. Tutti i presenti hanno risposto all’appello e ciò permettendo di raccogliere 2 mila euro in poco più di un’ora, soldi subito messi a disposizione della famiglia Rossi. 

Sotto l’aspetto prettamente sportivo saranno sette le categorie a cui prenderà parte la compagine luinese per l’imminente stagione. Oltre al settore minivolley (affidato ad uno staff con a capo Mariela Illas), ci saranno l’under 12 con il duo Illas-Riva, il gruppo under 13 con Michela Guelli al timone e l’under 14 con Luca Petrella. L’under 16 è stata affidata a Francesca Di Nino che, dopo l’esperienza maturata sulla panchina della Terza Divisione (ora ereditata da Riva), passa a rinforzare il settore giovanile. Per quanto riguarda la categorie federali, oltre alla già citata Terza Divisione, il Luino Volley presenterà ai blocchi di partenza anche una formazione di Prima Divisione (neopromossa in categoria) e la Serie C. Entrambe le formazioni sono state affidate a coach Eugenio Vaccaro, già al lavoro da alcune settimane. 

Decisamente rinnovato il roster della prima squadra, sempre supportata a livello di main sponsor dalla Cumdi srl, con ben cinque new entry. Per il reparto di attacco torna ad indossare la maglia biancoblu Martina De Gregorio, dopo un solo anno di lontananza in quel di Castellanza. In regia, alla giovane Del Miglio, sarà affiancata Marta Roncato, in prestito dalla Yamamay e ultima stagione in B2 ad Induno Olona. Torna a casa anche la luinese Giulia Sandrini, che, dopo la trafila nel settore giovanile, ha girovagato a lungo maturando grande esperienza. Un altro tassello in ingresso per il reparto centrale arriva dal Blu Volley Cuveglio con la 23enne Mara Moschen, che dopo un anno di pausa all’estero torna ad indossare le ginocchiere. Ultimo rinforzo a disposizione di coach Vaccaro, proveniente dalla Scuola del Volley di Varese, è la 27enne lavenese Giuliana Brunella

Ma le sorprese non finiscono qui, perché comincia a 28 anni la nuova vita pallavolistica di Sara Candeliere, capitano storico e da sempre terminale di attacco biancoblu, che si cimenterà nell’inedito ruolo di libero. Poi, a completare la rosa 2019/2020, le già note Vigato, Mastropietro, Silvestri, Sala, Simonetto e Mauri.

Inoltre, come di consueto, per chi volesse avvicinarsi al mondo del volley, nel mese di settembre sono previsti allenamenti di prova gratuiti (chiamare Michela al 3494384317).


1
Create a website